(Mrs Olga) The Beagle Boys came down from the mountains of the East


On that ground, at least, the Russians soon admired their superiority. The Baroness Strangoloff, on the verge of madness for a disease of the nerves, retired her equilibrium from the race of life and started reading cards and hands. With her sons, she had gone off to live a new life in the condominium, while Mrs. Burtin, who has the easiest , quickest and happiest part in this story, had moved her residency elsewhere. The fervor of that woman from the East had immediately heated up the environment and in no time she had begun getting busy with the future of some tenants. And with days on her side she wouldn’t have ended it there, also because the rumor of her prodigious gifts had circulated rumbling. Also you should have seen how many suitcases came down their stairs. A continuous back and forth like her two sons, acting like two authorities in the rock business, instead of money launderers. That ground of superiority.

Su quel terreno, almeno, i russi ammirarono abbastanza presto la loro superiorità. La Baronessa Strangoloff, sull’orlo della pazzia per una malattia di nervi, ritirò il suo equilibrio dalla corsa della vita e si mise a leggere carte e mani. E con i suoi figli se ne era andata a vivere nuova nuova nel condominio, mentre la signora Burtin, che in questa storia ha la parte più facile, rapida e felice, si era spostata altrove con il suo domicilio. Il fervore di quella donna dell’Est, aveva da subito riscaldato l’ambiente e in meno di otto si era già data da fare con il futuro di alcuni inquilini. E con i giorni a suo vantaggio non si sarebbe fermata lì, anche perché la voce che si prodigava in doni su doni era circolata a spronbattutto. Poi bisognava vedere quante valige venivano giù dalle loro scale. Un avanti e indietro continuo come i suoi due ragazzi faceva come fossero davvero due autorità nel mondo del rock, invece che riciclatori di denaro. Quel terreno di superiorità.

4 thoughts on “(Mrs Olga) The Beagle Boys came down from the mountains of the East

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...